Pubblicato il 15/10/2021

Rado Captain Cook: carattere vintage, fascino contemporaneo

Ne è passato di tempo da quando i fratelli Fritz, Ernst e Werner Schlup diedero inizio alla tradizione deli orologi Rado. Era il 1917. A distanza di oltre un secolo dalla sua fondazione, l’azienda elvetica continua a fabbricare idee vincenti, perfezionandole sia a livello tecnologico che estetico.

L’esempio più calzante è il Rado Captain Cook, portavoce di una filosofia in grado di innovare il mondo dell’orologeria attraverso i materiali più pregiati e le migliori performance di sempre. D’altronde, in cima al podio ci arrivi soltanto se sei convinto di poterlo superare.

Rado orologi, i segreti di una tradizione secolare

"Se possiamo immaginare, possiamo farcela"

L’estetica va di pari passo alla qualità. Un privilegio che pochi oggetti possono permettersi e gli orologi Rado sono proprio tra questi. Ma il loro vero punto di forza è quello di non essersi mai accontentati. I numerosi brevetti e premi di design conquistati in giro per il mondo sono serviti perlopiù ad aggiungere ulteriore carburante alla fucina creativa di Rado. Ambizione e umiltà, passione e perseveranza: la tradizione insegna molto.

I segnatempo di Lengnau sono perciò il risultato di una meticolosa ricerca tecnologica volta a produrre oggetti dalla precisione superlativa, oltre ad essere belli da vedere e da indossare. Il design classico, elegante e inconfondibile, incontra le nuove moderne tecnologie all’avanguardia. Un’intesa che non dimentica il passato e guarda al futuro con lungimiranza.

“Master of Materials”: gli orologi Rado in hard metal, ceramica high-tech, diamanti e vetro zaffiro metallizzato

Che Rado puntasse molto sulla ricerca di nuovi materiali non è certo una novità. Sin dall’anno della sua fondazione il marchio svizzero ha di fatti sempre avuto un occhio di riguardo per la tecnologia, combinando i migliori ingranaggi alle più sofisticate strumentazioni per la lavorazione dei propri orologi. Questo ha consentito di produrre oggetti dalla notevole durabilità e resistenza nel tempo, obbiettivo numero uno della maggior parte delle case produttrici mondiali e che in pochi sono riusciti davvero a raggiungere.

La ceramica high-tech, per esempio, veniva utilizzata esclusivamente per l’alta tecnologia, in campo aereonautico e medico, perlomeno fino a quando Rado decise di sperimentarne l’uso anche nel mondo dell’orologeria, progettando l’iconico orologio ceramica grazie ad un processo brevettato nel 1998. L’attivazione di gas a temperature elevatissime, fino a 20.000 °C, consentirono di trasformare la ceramica bianca in un materiale dalla lucentezza metallica, senza utilizzare alcun metallo. Fu un enorme successo, tant’è vero che anche i settori della moda e del design abbracciarono subito questa grande innovazione.

Attraverso la nanotecnologia, Rado ha poi messo a punto un materiale dalla durezza pari a quella dei diamanti naturali, ovvero 10.000 Vickers. È il diamante high-tech, resistentissimo a graffi e urti. Per rimanere in tema di resistenza, il vetro zaffiro metallizzato è l’ennesima risposta a chi non credeva possibile che un’azienda produttrice di segnatempo potesse fabbricare qualcosa che eguagliasse la struttura dello zaffiro naturale, uno dei materiali più duri al mondo.

Metalli duri, concepiti con una miscela di ceramica e metallo legante, fortificano ogni orologio Rado coniugando la resistenza della ceramica alla durezza del metallo. Il risultato è un cocktail talmente robusto e duraturo da far invidia persino a oro, acciaio e platino. Per completare il quadro non possiamo non citare i bellissimi diamanti della migliore qualità disponibile, i Top White Wesselton, e le pietre preziose selezionate mediante il rigoroso processo di Kimberley.

Rado Captain Cook High Tech Ceramic

Ispirato al modello originale del 1962, il Rado Captain Cook traduce il sogno dei tre fratelli fondatori del brand in realtà. Forgiato avvalendosi delle tecnologie più performanti e dei migliori materiali, questo orologio Rado da uomo soddisfa anche le più capricciose aspettative degli appassionati più esigenti. Una nuova giovinezza per il glorioso segnatempo che fece scuola oltre cinquant’anni fa.

L’irresistibile fascino vintage è piuttosto evidente in un orologio Rado in ceramica high-tech che metabolizza la tradizione per poi rimodellarla in chiave contemporanea. Stiamo parlando di uno dei cavalli di battaglia più apprezzati del brand, ovvero il Rado Captain Cook High Tech Ceramic in acciaio inossidabile, vetro zaffiro antiriflesso e impermeabilità fino a 300 metri; il tutto condito dall’eccellenza tipica della Maison elvetica per quanto riguarda le performance tecnologiche e il design dal fascino intramontabile, preciso in ogni suo dettaglio. 

Acquista a rate il tuo orologio Rado


Su Orologeria Majer trovi il catalogo completo della collezione Captain Cook nelle versioni Bronze, Automatic, High-tech ceramic con spirale in Nivachron e la limited edition.

Scegli l'acquisto a rate a tasso 0% con Soisy, sei tu a scegliere il numero di rate.

Tutti i modelli sono disponibili in orologeria online e in negozio.


Continua a leggere


Tissot PRX: sportività ed eleganza allo stato puro

La nuova collezione di orologi con movimento al quarzo e Powermatic 80 che omaggiano il famoso modello del 1978.

Leggi tutto

Tissot Seastar 1000, l’orologio più Diver che c’è

Le linee Tissot Seastar 1000, Chrono e Seastar 2000 Professional Collection sono pronte più che mai per accompagnarti nelle migliori avventure sottomarine. 

Leggi tutto